sabato 30 novembre 2013

Trashipirina Awards 2013: Best Trash Music


Arriva la seconda sfida dei Trashipirina Awards 2013: Best Trash Music. Qual è stata la canzone del 2013 che vi ha fatto più orrore, quale vi siete vergognati di ascoltare di nascosto senza favi vedere da nessuno?
La sfida sarà dura, soprattutto per sostituire la vincitrice dello scorso anno, la Fashion Shower di Anna dello Russo, riusciremo a trovare un erede degno del suo nome?
Allora preparatevi con cuffie e scegliete quale canzone è stata la più trash!

And the nominees are

Occhio per occhio - Anna Tatangelo

Lady Tata decide di tornare e lo fa con stile. Stile trash si intende. Tra poppe che fuoriescono, coreografie che Lady Gaga te le sogni di notte, Anna si trasforma in wash-up baby, manager sexy e ragazza da Moulin Rouge. Questi sono gli effetti collaterali dello stare a giornate con Gigi d'Alessio. 




You can leave your hat on - Carla Gozzi

Se pensavate che Carla Gozzi riuscisse soltanto ad inorridire davanti a look improbabili insieme ad Enzo Miccio, non vi siete sbagliati. La canzone ne è la riprova: inglese da far suicidare la Regina Elisabetta, testi profondi e balletti d'antologia. Anche Carla Gozzi ha deciso di entrare nel mondo della musica. Nostro malgrado.



Ciao (Reload) - Lollipop

È stato l'anno dei ritorni, si vede che con la crisi non ci possiamo permettere più di una Miley Cyrus a culo di fori o un One Direction con venti bimbettine sbavanti. Ecco che ci siamo beccati le Lollipop con il singolo dell'estate Ciao (Reload). Più svaccate che mai, ci lasciano in eredità questo pezzo corredato di una coreografia che manco loro riuscivano a fare. Non perché fosse difficile, ma perchè non riuscivano ad alzare un braccio uno.
QUI il post su Ciao (Reload)!



Patatina (sento mucho calor) - Carolina Marconi ft. Frank Rodriguez

Ecco cosa succede agli scarti del Grande Fratello. Carolina Marconi, una partecipante di una edizione indefinita, decide di incidere un pezzo con Frank Rodriguez, di cui ignoro ancora la sua esistenza (e penso che continuerò). Quello che ne viene fuori è un inno trash, inno alla patatina (te gusta sì, la patatina).




Replay - Raffaella Carrà

Tra tutti i ritorni, quello di Raffaella Carrà ci ha spiazzato. Decide di cimentarsi in un pezzo dance in inglese. Oddio inglese è un parolone visto i continui punti incomprensibili, ma quelli saranno pure dei problemi della dentiera che balla. Però la prova è lodevole, lodevolmente trash.
QUI il post di Replay!




Sexy People (Torna a surriento remix) - Arianna ft. Pitbull


Di tutte le canzoni che vengono quotidianamente remixate, questa (Torna a surriento) è quella sicuramente più trash di tutte. Metti la canzone truzza, metti Pitbull che ti ci canta sopra, metti un video dove si vedono solo culi e poppe ed il gioco è fatto.




Per votare, trovate il sondaggio in alto sulla colonna sinistra! 

venerdì 29 novembre 2013

La top-trash five della settimana! #3

Ultima settimana di novembre ed ultima classifica trash, chi sarà al primo posto?

#5 Simona Ventura ingrifata ad X-Factor

Ieri sera, durante la sesta puntata di X-Factor ci siamo tutti accorti di quanto Simona Ventura fosse su di giri. Sarà la menopausa che incombe con i cambi di umore, sarà l'eccesso di botulino, sarà che Morgan seduto vicino non aiuta, ma ha dato il meglio di se'. Soprattutto quando parla di banana: Io ho già un'ottima banana.




#4 Pitt - Angelina ed il regalo low cost

Siamo in tempi di crisi, lo sappiamo tutti, ma l'ammore tra Angelina Jolie e Brad Pitt non finisce mai. Nonostante abbiano adottato un quantitativo di bambini pari alla popolazione del SudAfrica, Pitt ha deciso di omaggiare la mogliettina con un regalino. Un diamante (è per sempre)? Direte voi. Una cena romantica da Mimmo? Un trattamento di botulino gratis? Niente di tutto questo. Un'isola. E per giunta a forma di cuore; Petra Island. Alla faccia vostra e della crisi, tiè.


#3 Pitbull fa il featuring, ancora

Già da un po' di tempo non ne avevamo sentito parlare, perché doveva trovare ancora qualche cantante con cui non avesse ancora fatto il featuring. Detto fatto, c'è giusto Ke$ha la baghe$ha che dopo il cd (cagato giusto da due persone) ha deciso di compromettersi pure lei. Pensate a cosa possono dare origine due truzzi come loro. 


#2 Mino Franciosa in Wrecking Ball

Purtroppo è tornato pure lui. Il fantastico ballerino, che ci diletta con i suoi stupendi passi accompagnato dal canto sopraffino, ha deciso di mettersi alla prova con il singolo di Miley Cyrus.
Cioè, si lecca pure i martelli ed è munito di palla su cui oscillare come un ossesso, cosa volete di più dalla vita?


#1 Valerio Scanu nella vasca

Vince questa settimana Valerio Scanu, senza ombra di dubbio, per la sua performance dentro una vasca da bagno nudo. NUDO, avete capito bene. E vi capisco se avete avuto, anche voi, un sussulto nella parte finale del colon retto. Non ci bastava che imitasse Rihanna (con scarsi risultati), ma canta e fa pure imitazioni mentre si pettina delicatamente i suoi capelli. Se avete coraggio guardate.


giovedì 28 novembre 2013

La trash-cronaca LIVE! di X-Factor 7! *** La sesta puntata ***


Eccoci anche stasera, pronti e caldi sotto il piumone, a commentare la sesta puntata di X-Factor 7. Nella speranza di non abbioccarsi, visto la noia delle scorse puntate. 
Facciamo un riepilogo: Simona Ventura rimane con un solo gruppo, i brutti e sudici Ape Escape. Anche Elio rimane con la montata di Aba. Morgan e Mika mantengono due concorrenti: Tesorino Michele ed il rapper rabbino Andrea per il primo, la donna dell'ukulele Violetta e la tizia piercingata Gaia. Stasera avremo una eliminazione!

***

Si parte con la Enel Choice performance, in pratica una esibizione inutile con una accozzaglia di roba giusto giusto per farci ricordare che dobbiamo pagare la bolletta dell'elettricità. Bono è stato martoriato da Elio e dai sei cantanti in gara, in mezzo ad una giungla con luci da convulsioni.
Inizio delirante con i giudici, Cattelan ed i vocal coach che ballano in maniera convulsa, dopo aver visto la Ventura sul tavolo come una cubista potrei smettere di vedere X-Factor qua.
Segue la solita clip iniziale (inutile) sul cammino fino ad oggi del programma, giusto giusto per allungare il brodo della puntata. Per la cronaca Morgan dovrebbe essere vestito da Jim Morrison in pellicciona, ma sembra più una baldraccona in attesa sul viale.

Andrea (UNDER UOMINI): Vabbè si inizia con il rabbino in camicia bianca con la coppola, in alto una specie di cadavere con le ali fatto di specchi appeso al soffitto. Sta cantando più bene del solito, forse è aiutato dal fatto che metà esibizione è composta da coretti non suoi.
La Ventura, come sempre, ci ricorda i bei tempi andati. Forse anche a causa del botulino che comincia ad a prendere confidenza con il sistema nervoso. Stasera vestita con un crocione che le finisce tra le poppe: chic-blasfemo. Sto parlando di tutto fuorché di Andrea, questa è la dimostrazione che può anche uscire.

Ape Escape (GRUPPI): Presentazione di Simona che parla della Svezia e della neve. La neve. La neve... Stasera sono più truzzi del solito, vestiti in bianco che cantano gli Swedish House Mafia. Il tizio dai capelli unti si inventa una parola ogni tre per due. Ecco che arrivano venticinque persone che ballano intorno al palco con la Ventura che fa da capo-cubista. Esibizione pessima.
Ci informa Simona che d'estate va ad Ibiza a ballare nelle discoteche. Brrr.

Violetta (UNDER DONNE): Chiaramente togliamo l'ukulele a Violetta ed in cambio diamo un cappellino da cowgirl con una canzone country. Ah no, ho parlato troppo presto perché anche stasera arriva inesorabile l'ukulele. Come dice Simona "a me non è arrivata", concordo con Elio: è una serata dance e ti metti una canzoncina da cantare dopo pranzo per favorire la digestione. Un po' come se facessi la serata anni novanta e non canti le Spice Girls (cosa che hanno fatto 'sti screanzati).

Aba (OVER): L'inizio di Aba è tentennante, la voce trema come quella della mucca Milka quando deve fare il latte (ho fame). Stasera urla come un ossessa, ma non sa che il risultato è un pollaio senza precedenti. Morgan, vestito ormai come uno dei cugini di campagna, la pensa come me: Aba fai cagare.
Stasera dai giudici commenti a caso. Per la prima volta la Ventura non ha pronunciato la parola "Ibiza".

Michele (UNDER UOMINI): Dopo cinque minuti di video alla C'è Posta per Te, con Tesorino che incontra il nonno, inizia l'esibizione vestito da cameriere dell'Hilton. Vabbè che vuoi dirgli? Ormai ha già quasi vinto l'edizione di X-Factor. Intanto volevo informarvi che i miei piedi si stanno gelando sempre di più. Urge che vada ad accendere la borsa dell'acqua calda.

Gaia (UNDER DONNE): Stasera ci canta Heavy Cross dei The Gossip. La cosa che sto apprezzando è il ballerino nudo che le balla intorno. Bravo! Tommasini dovrebbe utilizzare di più il corpo di ballo.
Comunque anche questa settimana Gaia l'ho trovata spentina, ormai si è persa da qualche settimana. Secondo la Ventura il pezzo è dance perché si sente il "pum pum pum pum" sotto.

Momento ospite: stasera c'è Marco Mengoni (sai che novità, ad X-Factor c'è ogni tre per due) con il barbone per farsi più maschio. O per farsi più di un maschio, a seconda delle esigenze. Stasera è più sfatto del solito, con dei picchi di euforia. Forse la roba di Morgan e Simona è passata anche a lui.

La prima cantante ad andare al ballottaggio è Gaia. Ora ci dobbiamo sorbire un'altra manche. Oddio.

Michele (UNDER UOMINI): Morgan è andato a cercare una canzone dagli anni cinquanta e mi sembra di essere alla serata finale della Lotteria Italia con Pippo Baudo che canta. Bravo Morgan, con questa canzone potrebbe andare al ballottaggio senza passare dal via. Comunque non solo io mi sto prendendo l'abbiocco stasera, anche in giuria c'è della festa eh.

Aba (OVER): Per la seconda manche ci canta Janice Joplin ed è già meglio della scimmia urlatrice che abbiamo sentito nella prima. Dietro di lei un tifone muove le tende. Si lanciano occhiate con Mengoni: ha le calze smagliate. Normalmente avrei detto acidate su Aba, ma questa esibizione mi è piaciuta.

Andrea (UNDER UOMINI): Sempre più sfatto Morgan cerca di presentare il nostro rabbino preferito. Mi sono fissato sulle candele che tappezzano il palco di X-Factor. In questa seconda manche mi sembra canti meglio anche Andrea. O forse è il sonno che avanza ed il cervello che piano piano si annebbia. A Simona non importa se cambia il suo vestito, poi si corregge poichè intendeva il "vestito musicale". Nuovo must del 2013.

Ape Escape (GRUPPI): La scelta di Ape Escape + canzone in napoletano non è che sia proprio azzeccata. Con un francesismo potrei dire, una scelta di merda. Una cessata di altri tempi: non si è capita una parola una. E meno male che la Ventura si pavoneggiava che questa fosse l'unica canzone in italiano della serata.

Violetta (UNDER DONNE): Notiziona! Non ha l'ukulele in mano, ma una palla luminosa. In questa canzone è tornata la Lana del Rey che conoscevamo bene, quella che ti porta la depressione in dieci secondi di cantato. Qualcuno che ci spieghi il senso della lampada in mano?
Stasera "è arrivato/a" a tutti.

Mentre canta uno dei tanti ospiti inutili di questa edizione di X-Factor, pensiamo bene che la prossima settimana verranno cantati gli inediti. Cioè gli inediti di questi qua, io mi sento male.
Vediamo chi farà compagnia a Gaia per il ballottaggio finale. Il mio pronostico di stasera è per Andrea.
Il ballottaggio sarà tra Gaia e Ape Escape. Simona resterà senza cantanti stasera?

Gaia vs Ape Escape: Gaia parte tirando fuori un urlo che manco se avessi strizzato il pupazzo parlante di Peppa Pig. Si sta dimenando sul palco come un'ossessa. Per carità statte calma che mi esplodi sul palco.
Gli Ape Escape cantano, o meglio rovinano, Madness dei Muse cantandolo in esperanto. Penso sia stato il peggior ballottaggio che abbia sentito nella storia di X-Factor. Sono ancora scosso.
Mika elimina gli Ape Escape - Simona elimina Gaia - Elio elimina Gaia - Morgan elimina gli Ape Escape.

TILT!: visto che non ne possiamo più dopo tre ore di trasmissione ci becchiamo anche il tilt, che Morgan ha mandato per la terza volta. Seguono gli appelli dei giudici con un contenuto del novanta per cento di luoghi comuni e frasi fatte, di cui facevamo a meno. Gaia ELIMINATA.

I semifinalisti di X-Factor che faranno sentire gli inediti sono: Andrea e Michele (Morgan - UNDER UOMINI) Ape Escape (GRUPPI) Violetta (UNDER DONNE) ed Aba (OVER).

Grazie per aver seguito la puntata con me! Che il trash sia sempre con voi! 

mercoledì 27 novembre 2013

Backstreet boys il ritorno: com'erano e come sono! (vecchi)

Sono ritornati anche loro. Purtroppo o per fortuna, i Backstreet Boys ci ripropongono un nuovo singolo corredato di video come ai vecchi tempi. Vi ricordate gli anni novanta, l'epoca delle boyband? Ecco, lì nascono nel 1993, ma raggiungono l'apice del successo qualche anno dopo. Era anche l'epoca delle Spice Girls, ritornate insieme lo scorso anno alle Olimpiadi di Londra.
Orde di dodicenni in piena età puberale impazziscono in tutto il mondo per il gruppo; diventano un fenomeno incontrollabile (ok, ce l'avevo anche io il loro cd). Poi, dopo gli anni duemila iniziano a non cagarseli più di striscio, anche con l'avvento della boyband degli anni duemila: i Blue.
Col tempo i Back subiscono due perdite: Nick Carter, il biondino del gruppo e successivamente Kevin quello alto coi baffetti (il maturo del gruppo insomma).


Nel nuovo video Show'em sono tutti mezzi nudi, o almeno in parte (in base a chi è rimasto qualche muscoletto da far vedere) come ai vecchi tempi in cui cantavano Non puoi lasciarmi così storpiando l'italiano come mai nessuno aveva fatto prima.


Dopo vent'anni dal loro esordio come si sono ridotti? Andiamo ad esaminarli uno per uno.

Howie Dorough (Howie D)

Conosciuto come Howie D nel gruppo, ma conosciuto meglio come quello inutile che nessuno si filava mai nessuno. Infatti veniva spesso lasciato in disparte, come un piccolo cane abbandonato sull'autostrada.
I suoi segni particolari erano nessuno. E dopo vent'anni non è cambiato nulla, Howie appare per cinque/sei secondi in un video di 3 minuti e mezzo e non lo hanno fatto manco spogliare. Per lui maglietta a maniche corte. Dalla foto possiamo notare come si sia mantenuto, in generale, più che bene anche se si cominciano a vedere rughe diffuse.


Brian Littrell

Era uno dei leader del gruppo, specializzato nel fare faccine intense stile "mi sforzo come quando sono seduto sul cesso". Simil-biondo platino, poiché il biondo del gruppo era Nick, oggi è ritornato alla sua colorazione naturale. Per tutto il video rimane a torso nudo, forte del fatto che è l'unico a cui non è venuta la pancia. Ma anche meno però. 
Con l'invecchiamento i suoi occhi sono diventati sempre più piccoli, temo che tra qualche anno non si potranno più vedere.


Alexander James McLean (A.J.)

Ce lo ricordiamo tutti come quello che indossa cento anelli, era sicuramente il più alternativo del gruppo con i suoi look (orrendi) corredati da occhiali da sole sempre con lenti colorate, piercing e tatuaggi come se piovesse. Altri segni particolari: indossava sempre una canottiera. 
Oggi ha un barbone ancora più folto, nel video è ripreso sempre ad altezza petto; non è dato sapere cosa ci sia sotto. Rimane sempre l'alternativo del gruppo. 


Kevin Richardson

Anche lui uno dei leader del gruppo, è sicuramente quello invecchiato peggio. Anche perché lo sembrava già negli anni novanta. Conosciuto come quello con il pizzetto era uno dei componenti ad avere ruoli importanti in quasi tutte le canzoni. Ma si vestiva di merda.
Nel nuovo video è stato relegato, pure lui, alla maglietta con maniche corte. 


Nick Carter

Conosciuto come quello biondo, Nick era uno dei membri del gruppo più amato dalle migliaia di ragazzine in piena pubertà. Non potevano certo resistere alla suo folta chioma bionda ed alle sue mossettine sempre presenti in ogni video. Come Kevin ha lasciato per un periodo il gruppo, nel 2003 si è pure fidanzato con Paris Hilton. Con cui ha resistito per un anno intero, anche troppo per stare con una tizia che compra la villa con aria condizionata per il suo cane.





domenica 24 novembre 2013

Trashipirina Awards 2013: Best PuttanPop


I Trashipirina Awards 2013 si aprono con la sfida delle sfide, la sfida da sempre esistita. No, non pensate al male contro il bene, al bianco contro il nero, ai gatti contro i cani, alla Cipollari contro chiunque, a Flavia Vento contro  il congiuntivo, sto parlando della guerra delle Puttanpop.
Ogni giorno milioni e milioni di svasati si prendono a borsettate per decidere chi abbia più venduto album in ogni classifica, anche quella delle isole Figi (dove vivranno in dieci) o del Polo Sud. Ogni giorno un fan delle Puttanpop si alza cercando quale plagio avrà trovato nel video della rivale, quale outifit non avrebbe dovuto indossare, quale pubblicità ha floppato. Ed ecco che madonnari si iniziano a scannare con i Little Monster di Gaga, che se la prendono con i fan della Perry che al mercato mio padre comprò.
Ma nel 2013 chi si sarà meritata lo scettro?

And the nominees are:

Miley Cyrus

Da piccola e docile Hanna Montana, è riuscita a trasformarsi in poco tempo in una baldraccona senza confini. Sempre con la lingua chilometrica di fuori, pronta a leccare martelli, incudini, pale e chi più ne ha più ne metta. Ha sbaragliato le altre con Wrecking Ball facendo registrare il record di visualizzazioni in 24 h.


Lady Gaga

Risorta dopo un anno in cui tutti ci chiedevamo dove fosse finita, ritorna in grande stile per promuovere l'uscita del suo ultimo album ARTPOP. Ormai è praticamente in ogni show/talent/checazzonesoio televisivo mostrando i suoi look, che vanno dall'inquietante all'orrido.


Katy Perry

Ritorna con il singolo Roar a fine estate e si scatena la "guerra" con Applause di Lady Gaga per capire quale sia la migliore tra le due. Da poco uscito il suo ultimo album Prism, sarà una nuova fase o no? A noi basta che continui a prendersi a borsettate con Gaga.


Britney Spears 

Sembra impossibile, ma crea scompiglio ogni singolo che fa uscire. Dopo essersi fatta tutti i Puffi (anche puffo brontolone) l'ultimo singolo Work B***h ha dimostrato quanto sia eccezionale nel ballo. Si muove di più Anna Oxa senza caviglia, per dire. 


Rihanna

Anche Rihanna, in sordina, è sempre lì. Che sia scosciata in un video o ubriaca su un carro del carnevale di Rio, fa sempre notizia. L'ultimo singolo Monster con Eminem sta scalando le classifiche, della fiera del polpettone. 



Lana del Rey

Una Lagna è per sempre. È questo che ci siamo chiesti dopo esserci accorti che ha il potenziale per deprimerci ancora per anni a venire. Scelta per la colonna sonora del Grande Gatsby, ci sta frantumando in ogniddove con la sua Summertime sadness. 


Non vi resta che votare! 
Chi tra Miley Cyrus, Lady Gaga, Katy Perry, Britney Spears, Rihanna e Lana del Ray sarà la Puttanpop del 2013?

[Sondaggio sulla colonna sinistra!]

venerdì 22 novembre 2013

La top-trash five della settimana! #2

Chi sarà presente, questa settimana novembrina, sul podio trash del blog?

#5 Anna dello Russo col triceratopo: 

Era già da qualche tempo che non tornava sul blog e per questo ci stava già mancando. Dopo aver messo di tutto in testa, ciliege giganti/galeoni/motoscafi/uovadipasqua, mancava un gusto retrò-chic. Ecco che ti trova il triceratopo d'oro da sfoggiare nei momenti più in della vita. (Le immagini sono consigliate ad un pubblico adulto, non guardare se in gravidanza o con problemi cardiocircolatori).


#4 Renzi-Justin Bieber:

Non ci bastava che ce lo ritrovassimo ad ogni trasmissione televisiva per la sua campagna elettorale, anche al meteo di RaiDue e dentro una puntata della Signora in Giallo, ora vuole anche rottamare Justin Bieber. 
Ci mancano giusto le Renzieber e siamo a posto.


#3 il ritorno dei Backstreet Boys:

Dopo la loro scomparsa dai gloriosi anni novanta, dei Backstreet Boys non ne avevamo più sentito parlare. Visto che c'è crisi, per arrotondare un po', sono tornati con un nuovo video in cui (strano) sono mezzi ignudi per tutto il tempo. Anche se le rughe aumentano pure per loro. Ma di loro parlerò più dettagliatamente in un altro post.



#2 Porno Cher

Ma che le è preso alla Cherona? Sarà che si avvicina la menopausa (anzi quella è già stata superata da un pezzo) sarà che le prendono una ventina di caldane al giorno, ma sto video pieno di fregni non se l'è fatto scappare di certo.



#1 le sopracciglia di Miley Cyrus

Ormai per farsi vedere e per far parlare di lei, ne trova una al giorno. Leccate di utensili vari, canne e tromboni fumati in ogniddove, lingue rampicanti peggio dell'edera ed ultimo la tinta delle sopracciglia. Bionde come se non ci fosse un domani. Perchè questo strazio? Perchè nessuno la ferma prima di fare ste cacate?




giovedì 21 novembre 2013

La trash-cronaca LIVE! di X-Factor 7! *** La quinta puntata *** Con il commento di Tina Cipollari


Eccoci pronti per commentare insieme la quinta puntata di X-Factor 7! Anche stasera Hell Factor, ci saranno due eliminazioni (si vede lo vogliono far finire prima). Tra gli ospiti Fedez ed il prof Schuster (per chi segue Glee). Qui sul divano con me ho Tina Cipollari, con un sobrio tubino nero paillettoso, pronta a commentare a piacimento. Chi saranno i due eliminati di stasera? Commentate con me e tasto aggiorna/F5 alla mano!

****

Oh Cattelan stasera è vestito decentemente, questo l'ho detto prima di vedere i fiorellini che compaiono in ognniddove sulla giacca. Stasera niente inizio eclatante con presentazione giudici per far "cantare" Fedez. Tra virgolette perché non si sente cosa dice, alza la voce. Anzi ne facciamo a meno, ho deciso. Comunque Simona Ventura che si tira su i pantaloni perché le cadono (in primo piano) mi può far passare meglio la serata.
Oddio ma come una manche unica? Ma qua non si finisce più stasera, mi prende già lo sfinimento via.

Andrea (UNDER UOMINI): Vabbè stasera Morgan è vestito da Freddy Mercury, speriamo sia messo meglio rispetto alla scorsa settimana. Si parte bene, parla di vibratori e guarda la Ventura; "perché guardi me?". Eh Simona mia, se le labbra (grandi) potessero parlare!
Ecco il rabbino pronto a cantare, ma solo io non la sopporto la sua voce straziante? Se il problema per Andrea era quello di ballare, lo stiamo risolvendo al meglio. Ha alzato il braccio sinistro e fatta una giravolta. Allora a Ballando con le stelle la prossima volta vacci te.



Aba (OVER): Aba che canta Rolling in the deep, ci manca si monti la testa di più questa. Oh questa sera le hanno fatto indossare una panciera con i neon, si guarda allo specchio chiedendosi "che cazzo sto indossando". La grande novità sono le mossine con le mani per rendere il tutto più drammatico. 
Vabbè Morgan si presenta non ricordandosi di aver parlato dieci minuti prima. 
Mika non è innamorato di Aba, finalmente qualcuno che dice che è insipida come il riso in bianco quando ho la cacarella.



Valentina (UNDER DONNE): Mika ha la stessa giacca che avevo quando mi sono laureato, informazione interessante devo dire eh. Ma quanto ci ha pensato Mikino prima di dare la canzone di Neffa a Valentina? No, perché potrei sentirmi male.
Ecco, stasera abbiamo Heidi che canta "Dove sei", poi a metà canzone inizia a rappare come una burina qualunque. Ho l'ansia. Elio dice che ci sono problemini, a me sembra un problemone del tipo "Valentina a casa, grazie". La Ventura che diventa la paladina della musica italiana si infervora sbattendo la mano sul tavolo, viene così presa sul serio che inizia a prenderla per il culo la qualunque. 


Ape Escape (GRUPPI): La presentazione parte con una rivelazione scottante: Simona Ventura questa settimana ha riflettuto. Sgomento tra il pubblico in sala e non. Questa settimana il gruppo ci canta gli Evanescence, è il loro "vestito" come direbbe Simona. Mi sembra sia calato anche il livello di olio che produce i capelli del frontman Tony. Mika è impazzito mentre cerca di commentare l'esibizione, ormai la dose settimanale è arrivata, dopo Morgan e la Ventura, anche a lui. Morgan ci diletta con nozioni musicali che non ci interessano una cippalippa.


Violetta (UNDER DONNE): La Lana del Rey italiana questa volta avrà l'ukulele? No, oddiosanto non ci credo! Farle cantare Royals non è stata una brutta idea, canzone deprimente a cantante deprimente, torna tutto. Però le faccine a strafottente anche no.
Ma è chiaro che si sentiva a suo agio, cioè è Lana del Rey! Io comunque Violetta me la immagino dietro la tenda della doccia mentre mi pugnala alla Psycho. Ho paura.


Fabio (OVER): Io continuo la mia crociata per eliminare Fabio, che cippola ci continua a stare ancora qua. Ma riscrivere Rino Gaetano era proprio necessario poi? Un po' come vedere mio nonno sul palco di X-Factor, mi darebbe le stesse emozioni. L'esibizione canora non si può valutare, visto che non ha cantato, ma parlato. Facciamo una cosa, Fabio esci da X-Factor senza passare dal via.


Michele (UNDER UOMINI): Anche senza voce devo dire che Michele rende, canta Mad World dei Tears for fears. Scenografia esagerata, su una riproduzione gigante della Terra, lui con un bastone in mano. E allora spendeteli solo per lui i soldi ad X-Factor! Vabbè questo vince X-Factor, arrivederci e grazie. Si può anche finire qua, almeno non spendiamo in make up per la Ventura.


Gaia (UNDER DONNE): Gaia vestita come una ballerina di un carrilon ci sta come la Ventura in ciabatte. Esibizione abbastanza fiacca, rispetto alle prime puntate ha perso un sacco Gaia. Boh non mi ha convinto moltissimo anche questa sera. Per i giudici è tutto rose e fiori, si vede che è finita la dose giornaliera.



Vorrei fare una menzione particolare ad Ics, che da grandissimo cantante della edizione scorsa (e che rischiava di vincere - e per fortuna non ha vinto) ha interpretato benissimo la pubblicità dei wurstel Dakota. Era perfettamente nella sua parte, soprattutto quando li mangiava, almeno teneva la bocca chiusa.
Non ho capito una mazza di questo regolamento, solamente che qualcuno uscirà questa sera.

Mika perde un'altra cantante: al ballottaggio Fabio, Gaia e Valentina. Purtroppo per noi, questi tre si devono esibire di nuovo con il cavallo di battaglia ed il pubblico ne eliminerà uno (se il pubblico è sano dovrebbe votare Fabio).
Valentina che canta Rihanna sembra si sia scolata prima una decina di bottiglie di vodka, nulla da dire visto che si è calata nella parte. Fabio invece ci delizia cantando sulle scale del palco per creare una atmosfera intimista, ma non sa che l'atmosfera creata è di debilitazione intestinale. Gaia tra i tre è la più decente, infatti prevedo che resterà l'unica in gara.

Valentina eliminata dal pubblico

Gaia vs Fabio: Visto che lo strazio stasera non finisce mai, ci dobbiamo sorbire ancora Gaia e Fabio che cantano. Per fortuna a cappella, almeno in trenta secondi per uno ci leviamo il dente. Il mio pronostico è per l'uscita di Fabio, togliere due concorrenti a Mika in una serata mi pare troppo. E Fabio doveva uscire alla prima puntata come minimo.  
Elio elimina Gaia, Mika elimina Fabio, Morgan elimina Fabio, Simona elimina Fabio. Fabio eliminato da X-Factor. 

Alla prossima puntata di X-Factor! Che il trash sia sempre con voi!

Trashipirina Awards 2013: stanno arrivando!


Come ogni fine d'anno, puntuale come il conto alla rovescia di Carlo Conti con Orietta Berti e come l'oroscopo di Paolo Fox, ritornano i Trashipirina Awards. Per chi non lo sapesse questi sono i premi per chi si è meritato e ritagliato con tanto amore, un posto nell'olimpo del trash nel 2013. Da domenica 24 novembre, fino al 5 gennaio tutti i più importanti rappresentanti del trash italiano ed internazionale si sfideranno per contendersi le sette categorie.

Le categorie che anche quest'anno porteranno a dure lotte nel fango, borsettate e tirate di capelli sono:

Best PuttanPop (Detiene il premio del 2012: Nicki Minaj)

Best Trash Music (Nel 2012 vince "Fashion Shower" di Anna dello Russo)

Attimi di Trashorrore (Arisa sbrocca contro Simona Ventura detiene il premio)

Supposta di style (Anna dello Russo ed il galeone vincitrice nel 2012)

Iniezioni di Gossip (Detiene il premio 2012 Belen Rodriguez) 

Best italian trash (Nel 2012 vince a mani basse Flavia Vento)

Absolutely Trash! (Il premio più ambito che consacra il più trash nel 2012 è di Anna dello Russo).

Preparatevi, con lustrini e papillon, a votare! Dal 24 novembre si inizia!

P.s. Stasera non perdetevi, alle 21.10, la trash-cronaca 
diretta della quinta puntata di X-Factor!


martedì 19 novembre 2013

Ah - Ah ah ah- Ah ah ah aaaah questione di stailisc! (Con il commento coatto di Tina Cipollari!)

Mentre scorrevo foto a caso su internet mi è balenata in testa questo profondo pensiero: ma tutti questi vippi (con i poveri stipendietti che anno) perché si fanno consigliare di merda nelle loro scelte stilistiche?
Ora, giusto per dare peso ai miei pensieri, vi faccio alcuni esempi. Prendete Kim Kardashian che ha spregnato da poco. Vuoi che già aveva due poppe che in realtà sono delle palle stroboscopiche, vuoi che sta allattando, ma ora davanti non ha un balconcino, ma un attico di dimensioni epocali.
Se poi ti vesti con la rete per pescare le cernie allora eccole riproposte lì in bellezza, in prima serata.


Due testate nucleari

Anche Madonna non è da meno, quando si sposta per i vari paesi decide di indossare un look casual. Nel senso che si mette quello che trova, insomma robe a caso. Se poi metti anche la struccatezza e l'intonaco in faccia che non l'umidità tende a screpolarsi il danno è bello e fatto. Però la borsina di Gucci ce l'ha sempre eh. Come a dire, mettiamo la ciliegina su una sgottata.


I pantaloni sono stati tagliati direttamente da Madonna, utilizzando forbici con punta arrotondata


Prendiamo ora Anne Hathaway che durante le sue mattinate va a farsi un salutare jogging. Tralasciando il fatto che la camicia secondo me è un po' scomoda durante la corsa (no, sennò ora corro sul tapis con il papillon) osservate meglio i leggins. Un motivo intergalattico con tanto di stelle e galassie rendono il tutto decisamente imbarazzante. Non oso sapere dove sia il buco nero.





La soluzione è una soltanto: prendete Victoria Beckham ed usatela come sarta e stylish personale, tanto non ha nulla da fare in tutto il giorno. Fate come Eva Longoria. 


Adottate una Victoria







venerdì 15 novembre 2013

La trash-recensione della QUARTA puntata di X-Factor 7!



Alla fine siamo arrivati alla quarta puntata di X-Factor, soprannominata #HellFactor in quanto divisa in due manche che vedranno la dipartita di due concorrenti. Quindi la puntata deve essere forzatamente tensiva, si deve ricorrere alla parola inferno almeno due volte ogni dieci minuti, ricapitolare la dinamica della serata visto che non ci abbiamo capito una mazzola. Siamo anche arrivati a metà programma (ma non era iniziato due minuti fa?) e tutto ciò si fa sentire: Cattelan si veste in maniera esponenzialmente sempre più orrenda.
Da dove sia uscita la giacca verde velluto ce lo chiediamo tutti, il perché gliel'abbiano fatta indossare rimane un mistero (anche perché San Patrizio è a febbraio).

La beltà del vestito
C'è un aumento esponenziale anche degli stupefacenti assunti da Morgan, che più di ogni altra volta punta sui suoi discorsi inconcludenti. Si sarebbe vestito da John Lennon, dico si sarebbe perché in realtà quello che è venuto fuori è un Gabriele Paolini. Lo aspettiamo a disturbare i telegiornali di ogniddove.

Morgan alias John Lennon alias Gabriele Paolini

Infine l'altro aumento esponenziale registrato nella serata è il trucco della Ventura, lo strato si fa sempre più spesso, tanto che ormai per arrivare al suolo serve lo scalpello. Ho temuto per un inquinamento globale degli oceani in caso di commozione. 
Come al solito la puntata parte dopo una ventina di minuti buoni in cui: si presentano i giudici con effetti da convulsione, si fa vedere una clip di tre minuti totalmente inutile, si fanno cantare tutti insieme i ragazzi che creano un gustoso effetto pollaio.
Superata questa ardua fase iniziale, comincia finalmente la gara.

Prima manche:

Roberta (UNDER DONNE) - [True Colors - Cindy Lauper] L'esibizione parte con una ripresa delle magliette dei fan "Mika male questa Pompa", in onore al suo sfortunato cognome. Nonostante ciò e nonostante il suo abbigliamento (una cosa mista tra una ballerina con una giacchetta di pelle) penso sia una delle migliori esibizione viste fino ad ora in X-Factor. Non male neppure la scenografia che sputava arcobaleni in ogniddove.

Ape Escape (GRUPPI) - [Mentre tutto scorre - Negramaro] Ridendo e scherzando questo gruppo, che continua ad incutermi terrore ogni puntata che passa, si trova a metà strada sempre in gara. Anche se il frontman continua a non lavarsi i capelli (ormai dall'epoca dell'invenzione dello shampoo) ed a portare le ciabatte. Simona Ventura ormai in palla, ed assuefatta dal trucco spalmato in viso, ci offre il neologismo della serata: eipeschepizzati. Continuo a chiedermi cosa li faccia ancora andare avanti.

Valentina (UNDER DONNE) - [When i was your man - Bruno Mars] Se la scorsa settimana aveva convinto (in parte), nell'esibizione di ieri sera ha lasciato perplessi. Non aiutata dalla canzone, francamente orrida, è incerta soprattutto quando deve pure scendere le scale. Scese con la raffinatezza di un cinghiale in calore. Morgan, sempre ahimè nei panni di Lennon, lancia la frecciata sulla sua intonazione. E di qui parte una discussione infinita; sulla esibizione di Valentina? No, su John Lennon.

Fabio (OVER) - [La casa in riva al mare - Lucio Dalla] Un altro di cui mi chiedo cosa ci stia a fare ancora è Fabio. Oddio, io in realtà avrei eliminato in blocco gli Over già dalla prima puntata, ma questo è un altro discorso. Risulta, come al solito, saccente. Niente da dire sulla esibizione, ma ad X-Factor non cerchiamo delle potenziali pop-star? Io Otto Von Bismark non ce lo vedo proprio a riempire gli stadi. 
Per Simona dopo l'esibizione il pubblico ha risposto con una grande risposta. Aaaaah ok.

Andrea (UNDER UOMINI) - [Grease - Frankie Valli] La presentazione di Morgan è delirante; parte dicendo Buongiorno! Perché dopo mezzanotte si dice buongiorno! (erano le dieci) e continua con un Stai zitto testa di cavallo! urlato ad un tizio del pubblico. Quest'ultimo aveva, a sua volta, urlato Basta! (giustamente) dopo dieci minuti di delirio Morganiano. Il rabbino di X-Factor canta Grease in salsa house, completamente dissonante per tutta la canzone. Inglese che manco io lo parlo peggio. Francamente orrendo.

Terminata la prima manche tocca all'ospitone della serata: Luca Carboni. Che nessuno si fila. La botta di autostima, per lui, arriva quando entra Tiziano Ferro (con cui ha un featuring) ed il pubblico si strappa i capelli e le corde vocali per chiamarlo. Se a Luca Carboni arriva una botta di autosima, a me arriva una botta sui testicoli dopo aver sentito questo nuovo singolo. Di cui facevamo anche a meno.

Vanno al ballottaggio Fabio e Roberta. Mentre penso che finalmente ci possiamo togliere quella palla di Fabio, i giudici si dilungano (vedi Morgan) sulla decisione. Scontati Mika ed Elio che scelgono i rispettivi cantanti, arrivano Morgan e Simona che decidono di eliminare Roberta. A meno che non fossero sotto l'effetto di qualche stupefacente (cosa di cui potrei esserne certo) la scelta di eliminare Roberta è fatta unicamente per sfoltire la squadra di Mika. Anche perché la Pompa era stata la migliore della manche.

Seconda manche:

Gaia (UNDER DONNE) - [Monna Lisa - Ivan Graziani] Vestita con una tuta in latex alla catwoman, Gaia non convince come alle scorse esibizioni. E non mi convince manco la sua scenetta di ladra al Louvre per rubare il quadro con movimenti suadenti. Anche perché è sexy come Brunetta sotto la doccia.
Morgan si lamenta, mentre le sue red bull bevute aumentano vertiginosamente (questo non dorme per una settimana), sulla scenografia. Da colossal per Gaia e da video di Orietta Berti per Andrea. Non ha tutti i torti, anche se ricordiamo che lo scorso anno Ics aveva coreografie alla Madonna, mentre per gli altri non avanzava manzo mezzo ballerino.

Street Clerks (GRUPPI) - [Some nights - Fun] Sul palco ci sono almeno una ventina di persone, si fa fatica a capire dove sia il gruppo di Simona. Quando lo vedo mi rimangio il pensiero, viste le giacche con rose, stile arazzo che indossano. L'esibizione di Some nights in salsa country è carina, almeno molto più energica di tanti altri cantanti insipidi presenti nell'edizione. 

Aba (OVER) - [Crazy in love - Beyoncè] Te piacerebbe diventare Beyoncè, te piacerebbe assai. La cantante più convinta di X-Factor si esibisce a chiappe all'aria con Crazy in love, con una coreografia abbastanza impegnativa. Quando ha finito di salire i gradini non gnafa più ed è affannata come Paris Hilton dopo una divisione a due cifre. Rischia di cadere dal palchetto, forse in quel caso sarebbe diventata più simpatica ad ognuno di noi.

Michele (UNDER UOMINI) - [Reality - Richard Sanderson] Vestito alla 007 canta la colonna sonora del tempo delle mele, prima nello stile classico e poi punk. Con un goccino in più di voce avrei potuto capire cosa diceva, ma non male come esibizione (infatti è il favorito di X-Factor). 

Violetta (UNDER DONNE) - [Reckoning Song - Asaf Avidan] Grazie a Violetta ed al suo ukulele (prima della fine del programma amerei salire sul palco e schiantarlo in tanti piccoli pezzettini <3) mi ritorna alla mente quanto sia orrenda sta canzone. Un tizio che per tre minuti si lamenta, in preda alla gastrite, ripetendo One day baby we'll be old... è considerato arte. Se stasera mangio il polpettone mi registro mentre canto Garibaldi fu ferito, fu ferito ad una gamba.. e voglio vedere se divento il nuovo sopravvalutato della canzone mondiale. Canzone, comunque, perfetta per la nuova Lagna del Rey italiana.

Dopo un ospite inutile che mi ha fatto desiderare Orietta Berti sul palco alla prossima puntata, scopriamo chi sono i prossimi ad andare al ballottaggio: Gaia e gli Street Clerks. I giudici vanno in TILT in quanto da una parte Simona e Morgan elimano Gaia, dall'altro Mika ed Elio gli Street Clerks. Poichè questa settimana il pubblico vota alla rovescia ad essere eliminati sono gli Street Clerks, superiori a Gaia nell'ultima puntata.

Ci vediamo giovedì con la trash-cronaca diretta!







mercoledì 13 novembre 2013

Le TOP-Trash five della settimana! #1

Cosa è successo durante questa settimana passata? Quali eventi trashosi sono accaduti e non sappiamo nemmeno siano successi? Andiamo a vedere!

#5 Kate e la ricrescita:

Grave accadimento a corte, la Real-nuora di Eli ha la ricrescita. Sarà che ha spregnato da poco e c'è lo stress per il cambio di pannolini al piccolo Louis, sarà che in famiglia coi capelli non vanno molto d'accordo (vedi Carlo e la pelata, William e la stempiatura). Ma un cappellino non se lo poteva mettere, visto che ci vanno anche in bagno con quelli?



#4 Anna Oxa che cade:

Per risollevare la trasmissione geriatrica Ballando con le stelle (che ormai non guarda manco mia nonna) si sono inventati di tutto, soprattutto a discapito di Anna Oxa che ha inscenato una crisi isterica, uscendo dallo studio.
Non si sa se questo sia riuscito a risollevare gli ascolti, ma sappiamo che la volta successiva non si è risollevata lei che ballando si è spappolata la gamba. Polemiche perché la trasmissione non è stata interrotta: "Telecamere su dolore". Un po' come vedersi Barbara d'Urso ogni giorno.
Si dice che a Sandro Mayer sia caduto il parrucchino per lo spavento. Ancora introvabile, le ricerche proseguono.



#3 Tina Cipollari coattona:

Se c'è un programma più coatto in Italia, questo è Uomini&Donne. Vabbè ti piace vincere facile: metti due tronisti analfabeti, cinquanta donnine starnazzanti e poi la ciliegina sulla torta: Tina Cipollari come opinionista. Un programma di classe non può venire fuori di certo. Qui  il video in cui scapoccia definitivamente.


#2 Torna Viola Valentino 

Preparatevi tutti quanti, più inquietante che mai sta per tornare Viola Valentino con il suo nuovo singolo Rose e Chanel. Sarà un nuovo must trash da ascoltare con gioia? Intanto sono uscite le foto promozionali con Viola vestita alla Alice (o Regina di cuori? O a badante della Regina? O ad Asia Argento?). Io stanotte non dormo.



#1 Belen e l'esilarante intervista:

Il titolo della intervista vince la top-trash di questa settimana. Non resterei mai senza mutande cit. Belen Rodriguez, ovvero colei che scese la scalinata di Sanremo, con la farfallina uscita dalla crisalide libera e felice, per giunta in eurovisione. Battuta dell'anno.