mercoledì 16 gennaio 2013

Ma come ti vesti? Golden Globe edition!

Pochi giorni fa si sono svolti gli ambiti Golden Globe dove chiaramente, come in tutti i premi che si rispettino, le vippe sfoggiano sul red carpet il peggio di loro. Io non potevo esimermi di presentarvi tali orrendezze, alla fine in ognuno di noi c'è un pochino di Anna dello Russo!

Prendiamo, ad esempio Jennifer Lopez: ora tralasciando il centrino che ha rubato a mia nonna, il vestito color carne mi fa pensare ad un bel cotechino, in alternativa un salame. 
Il culone da quel che di affettato in più.


E che dire di Sarah Michelle Gellar? le è scoppiata una biro in mano mentre si vestiva? O ha investito una decina di puffi mentre stava per arrivare?


Mary J. Blige invece ha scelto di scuoiare un bufalo per metà, usandolo come vestito. O forse ha spennato un pollo e ne ha deciso di fare lo strascico. In ogni caso è comunque orribile.


Oh ma ecco anche Madonna! Premettendo che le poppe sono schiacciate a livelli epici e non so ancora quanto potranno resistere, il vestito fatto con i ritagli di giornale è originale. Così originale da mettere direttamente nella raccolta differenziata.



Adele, bimba mia, ma una ringiovanita ce la vogliamo dare? Quel vestitino andava giusto di moda nell'ottocento. Con le sue pose plastiche poi si sfiora la rivoluzione industriale.


Lucy Liu ha deciso di pensare alla crisi che stiamo attraversando, si è direttamente vestita con una tovaglia. 










22 commenti:

  1. Adele e Jotechino Lopez mi piacciono in tutta sincerità, il resto no o.o

    RispondiElimina
  2. A me i colori di Buffy piacciono, pero' :-)

    RispondiElimina
  3. Ahahahahah io amo questi tuoi commentini alle foto!
    Comunque dai, quelli di Sarah e di Madonna, per quanto fortini, sono credibili :) Adele pena assoluta, si veste sempre uguale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti, una ringiovanita sembra abbia 60 anni!

      Elimina
  4. il vestito della Gellar è dei Golden Globes dello scorso anno, ricordo ancora con orrore quando la vidi con quella cosa addosso e lei tutta sorridente e carina che diceva che gliel'aveva scelto la figlia xD
    I vestiti di J.Lo e Lucy Liu ancora non ho deciso come piazzarli, mi piacciono e non mi piacciono allo stesso tempo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mioddio allora è la figlia ad avere dei problemi seri! :D

      Elimina
  5. Lucy Liu è forse l'unica che potrebbe far sembrare quell'orrore un vestito.
    Rivoluzione industriale azzeccatissima!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì in effetti si salva giusto perchè è lei!

      Elimina
  6. Il modello del vestito di Lucy Liu sarebbe anche bello,ma quella fantasia...lasciamo perdere!

    RispondiElimina
  7. L'unica veramente imperdonabile per me è Sarah Michelle Gellar... ma che è? Ha ucciso un vampiro di stirpe reale?
    Il vestito di Lucy Lu è stupendo *_____* lo so, scusate, ma quando vedo le fantasie a fiori vado in estasi, è più forte di me... le donne per me dovrebbero vestirsi sempre di fiori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah me ne ero accorto quando Gaga si mise la cuffia fiorita :D

      Elimina
  8. Nooo, Adeleee nooo! Quel vestito noooo!

    RispondiElimina
  9. Solo una parola: AMERICANS (http://t.qkme.me/35e89g.jpg)
    E comunque, pregusto già l'Academy Award edition...;)
    Alex V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora! Lì sarà anche peggio :D

      Elimina
  10. dai Lucy Liu è la meno gettabile nel rogo di Enzo Miccio...
    ma come ti vestiiiii?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahah nel rogo di Enzo Miccio è fantastico! :D

      Elimina
  11. http://www.matiseivista.com/ -> qui la "zit" mette le sue pagelle... e lei si che ne sa!
    bella lì
    giusi

    RispondiElimina
  12. La primavera ha vomitato sopra il vestito di Lucy Liu? E Madonna sembra una befana conciata così...Ma io dico, queste sono ricche sfondate hanno stilisti che per fargli dei vestiti per questi eventi venderebbero l'anima al diavolo e queste Star scelgono abiti così orribili? É la prova che il buon gusto c'entra poco con il budget

    RispondiElimina