venerdì 7 dicembre 2012

Trashrecensione della Finale di X Factor - PRIMA PARTE

Se fino ad ieri sera avevo qualche dubbio, dopo aver visto la puntata me lo sono tolto definitivamente. 
Era necessario dividere la finale di X-Factor in due giorni? Perché gli autori hanno avuto questa idea "gigiona" (come direbbe la Ventura), o meglio malsana?
La prima parte della finale, a mio parere, è stata la più noiosa ed orrenda puntata della stagione. 
Per allungare il brodo della serata (tanto per arrivare alle undici e mezzo) mi sono dovuto sorbire clip su clip dei cantanti emozionati, poi tesi, poi ancora emozionati, una esibizione dei giudici di Masterchef, una seconda manche insipida come la sogliola al vapore. 
Ah, non dimentichiamoci la parte migliore! Sentire di nuovo gli inediti, una sofferenza vera e propria. 
Solo i più forti possono sopravvivere a tutto questo strazio.

L'inizio, come tradizione vuole, è dei vecchi cantanti (ah già, esistono pure loro. Io li avevo già belli e cancellati) con un mash-up di una cinquantina di canzoni diverse. 
Da sottolineare l'innovativa trovata di Tommassini: una pedana rotante (aridaglie!) con una piccola novità, infatti i cantanti entrano ed escono da una tenda gigante. Anche se non avete capito nulla di quello che ho cercato di spiegare, vi dico che assomigliava ad un interno di una macelleria. 
Infatti i cantanti subito dopo l'esibizione sono stati utilizzati per preparare delle deliziose salsicce vendute fuori dal Teatro della Luna.

Nella prima manche i cantanti si esibiscono, uno dopo l'altro, su brani che loro stessi hanno deciso. La prova è chiamata my song, del tipo che anche mia nonna ha più originalità per scegliere i titoli.

Cixi canta You need me, i don't need you di Ed Sheeran. Devo dire una delle sue migliori esibizioni, carina anche la coreografia in cui interagisce con i ledwall alle sue spalle (insieme a due ballerini). Interagisce anche con il suo giudice Elio alla fine della canzone, momento simil-commovente.

Chiara canta Teardrop dei Massive Attack, scoperti poi il gruppo preferito di Simona Ventura. Vogliamo ricordarli così. Esibizione dentro un cerchio di sedie che le gira intorno. Effetto terremoto con la telecamera ed effetto nausea a tutti noi. Chiara, come sempre, perfetta!

Davide canta Spaccacuore di Samuele Bersani. Come con Chiara, Tommassini non bada a spese per la scenografia. Tre neon messi in croce. 
Avete presenti i regoli? Quei cosetti che le maestre usavano per farci imparare a contare? Ecco, sembravano quelli. Ve l'ho detto perchè mi ricordo solo questo dell'esibizione.

Ics canta Smooth Criminal di Michael Jackson. Ok, Icchese saprà anche fare a ballare, ma tutte le volte c'è bisogno di fargli trovare l'intero corpo di ballo che manco alla notte degli Oscar se lo possono permettere? Vabbè, comunque tolto tutta la coreografia (che hanno fatto il 90% dell'esibizione) canta sottovoce. Non udibile.

Finisce la prima manche ed il sonno si fa avanti impetuoso come le poppe della Ventura dentro quel corpetto che indossa. 
La seconda prova della serata è intitolata Drum and Bass perchè i cantanti si esibiscono solo su batteria e basso. Tutto coadiuvato da Big Fish, salutato da Arisa come: "Ciao grande Fish!".
Il tema è Lucio Dalla, i finalisti entrano uno dietro l'altro senza sosta con i ballerini che si muovono a mo' di convulsione. Come uccidere canzoni in cinque minuti. Cotto e mangiato. 

Superato questo momento da emicrania, arriviamo ad un altro bel momento di televisione: i giudici di Masterchef (trasmissione di cucina ndd - nota di DoctorCi.) inscenano una gag in cui vengono provinati dai giudici. Alla fine si mettono a suonare con le pentole. Che volentieri gli avrei tirato in testa. Una pena.

Una delle poche note positive della serata è l'ospitone internazionale Kylie Minogue, che si esibisce con Can't get you out of my head su base orchestrale. 
Oddio, lei porta benissimo i suoi anni (tanto che Davide le sbava addosso come una fenicottero in calore) però c'era proprio bisogno di vestirla come una moka da 15 persone del caffè? Brava, anche se rischia di sfracellarsi a terra, per un attimo. Cosa che tutti abbiamo sperato. 

Alla fine si arriva nel momento più duro e sconfortante: l'ascolto degli inediti
E quando senti quella parola ti senti morire dentro per i successivi quindici minuti. 
Mentre il brano di Davide sembra ancora più sanremese di prima, quello di Cixi è una pena assoluta, tanto che ho avuto istinti omicidi in quel momento e se sento di nuovo dire "non sono l'unicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa" potrei cadere in una baratro senza vie d'uscita. L'Adele sedicenne stona anche la prima parte, l'ansia. Ics (con la sua canzone da jingle pubblicitario) e Chiara sono quelli migliori. 
E con migliori intendo che possono essere ascoltati ancora una volta prima di essere autodistrutti.

Finiscono tutte le manche ed anche la mia voglia di vedere questo spettacolo noiosissimo. L'ultima al televoto è Cixi che viene eliminata
Ciao ciao. Morgan e la Ventura euforici iniziano a farsi di spumante alla faccia degli altri due giudici. 
Finale delle finali, stasera, con Chiara, Davide e Ics. Chi vincerà? Io spero Chiara.










2 commenti:

  1. Una grande macelleria rotante :)

    Davide sbavava davanti a Kylie che avrebbe potuto essere sua madre in quanto ha il doppio dei suoi anni. Ma Kylie è Kylie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha davvero! :D Un po' come la Ventura!

      Elimina