martedì 6 novembre 2012

"Analisi sociologia dei vip attraverso l'osservazione dei loro ombrelli." Doctor Ci. et al., 2012

Sarà il tempo di novembre, saranno le piogge che ci hanno stressato e che ancora ci stresseranno, sarà che l'altro giorno ho perso quello piccolo che porto sempre dietro, sarà che con questo vento prevedo che andrà incontro a morte precoce anche quello grande, ma oggi ho deciso di fare una analisi sugli ombrelli.
Il tema, l'avrete già visto, è di scottante attualità e potrebbe farmi valere il nobel per le l'inutilità, a cui sono molto affezionato. Nobel che mi contenderò con il tizio che ha trovato la formula delle chiappe perfette. 
Parlando di ombrelli non ho potuto fare a meno di notare che per ogni personalità vipposa è abbinato una tipologia ombrellica. 

Esaminiamo ad esempio Eli, la Queen. Ombrello abbinato al suo vestitino rosa. Del tipo "io di abbinato al vestito ho anche il colore della dentiera"


Possiamo notare come la scelta dell'ombrello sia ereditaria. Il nipote William mostra la stessa capacità di abbinare l'ombrello. 


Per una Queen of Pop come Lady Gaga, stravagante ed eccentrica, l'ombrello non poteva essere da meno. (Sembra un baldacchino)


Eccezione che conferma la regola. Mi sarei aspettato un facocero con un boa di struzzo mentre beve un Martini sull'ombrello di Anna dello Russo. Invece, delusione.



Non si parla solo dello stile di un ombrello, ma anche di come si porta. Ad esempio quella culona di Claudia Schiffer se lo fa portare. A lei evidentemente pesa troppo in mano. Povera cucciola.








18 commenti:

  1. No dai, lo schiavetto cinese portaombrello per la Schiffer non me lo immaginavo proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manco io :( Non pensavo se la tirasse così!

      Elimina
  2. Lo schiavetto, denominato così dall'Ale, è piccolino e pare suo figlio! Ma la Schiffer è la migliore, bella come il sole, anche in stile trasandato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio non ce lo vedo molto come suo figlio :D

      Elimina
  3. Ti sono vicino, a me è stato rubato l'ombrellino :(

    RispondiElimina
  4. Gli ombrelli dei reali sono molto bon ton e carini.
    Il fatto che la Chiffer abbia uno schiavetto portaombrelli è scandaloso, immorale, ma effettivamente comodo.
    Io però sono del tutto conquistato da Lady Gaga:
    1. In quella foto sembra quasi stilosa;
    2. Il suo ombrello mi ricorda moltissimo le copertine dei romanzi di Gabriel García Márquez. Lo voglio *____*

    Sto uscendo, riuscirò a trovare un ombrello anche solo vagamente neutro in mezzo agli ombrelli fru fru pieni di fiori, fiocchi, pois e rouches che compra mia sorella venticinquenne?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo trovi fatti una foto che verrà pubblicata qua u.u

      Elimina
  5. No ma William che porta un ombrello che sembra la bomboniera di matrimonio di una delle due cugine pazze Anastasia e Genoveffa??

    RispondiElimina
  6. Lo schiavetto della Schiffer in realtá é la controfigura di Jackie Chan, sempre pronto all'azione!! E comunque l'ombrello di Lady Gaga é bellissimo, cosí tremendamente kitsch, adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì troppo kitsch! *___* Ora me lo faccio pure io prendendo la tovaglia di mia nonna!

      Elimina
  7. Oddio no guada preferisco il principe William con quell'orrendo ombrello ad Anna dello Russo!! Oddiosanto!

    RispondiElimina
  8. non sono obiettiva: adoro Elisabetta, Kate e William!

    RispondiElimina
  9. Maledetti ombrellini che spariscono!!!

    RispondiElimina