domenica 17 giugno 2012

Sante Pillole di Madonna

Madonna è in Italia; questo è un avvertimento. Toyboy di ogni regione nascondetevi, chirurghi plastici tenete i ferri lontani. Tre tappe, a Milano, Roma e Firenze per la santa diva rugosa.
Ma cosa ci rimane di questi concerti? E che interessi a noi, intendo, oltre al suo album (che non se po' sentì!).

#1 chiappe all'aria: dopo averci mostrato le poppe, o quello che ne rimane, si tira giù gli shorts per mostrare le chiappe rinsecchite, con orgoglio. 

#2 ritardo: a Milano fa attendere per un'ora prima di iniziare il concerto. Pare avesse da rifarsi la guancia sinistra. Col bitume. 

#3 sbadati: a Firenze l'entourage della diva, dopo aver passato una serata in un locale si dimenticano di saldare il conto. Mille euro. Spiccioli insomma. Ci penserà la Ciccone.

#4 ti sorridono i Monti: pare che per il nuovo video Turn up the radio abbia scelto una star di eccezione. Monti. 

#5 Questioni di regine: a Roma la Ciccone sembra convinta: la regina sono io. Devo obiettare, di regina ce n'è solo e soltanto una. Eli. 

# 6 Uffizi: Non si fa mancare nulla Madonna, neanche la visita al museo fiorentino. Giusto per capire come la Venere si sia mantenuta così bene. Pare abbia richiesto anche lei un trattamento; rinchiudersi in una teca.


Visto che abbiamo parlato dei vari concerti ecco l'intro di quello ufficiale. Atmosfera mistica (ah, lei inizia a cantare giusto al minuto 4:50).



4 commenti:

  1. Devo aggiungere, a proposito del punto #2, che anche a Roma ha avuto lo stesso problema, solo con la guancia destra
    ;)
    Alex V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha, bene a sapersi! I lavori di asfaltatura di Madonna sono infiniti, d'altra parte si sgretola regolarmente!

      Elimina