mercoledì 20 giugno 2012

I menù di Doctor Ci.: Rihanna alla puttanesca

Prendete una Rihanna, di quelle che trovate al supermercato; more, rosse, ricce o lisce, non importa. Importante che sia una Rihanna originale, di quelle porche e ubriacone per intendersi.
Condite con un goccio di vodka, due cucchiai di rum, una spolverata di gin.
Agitate bene (**attenzione a non agitare troppo, si potrebbero avere effetti inconsulti**) e lasciate fermentare il tutto, a temperatura ambiente per una ventina di minuti.
Aggiungete vestiti a caso, meglio se con colori accostati a casaccio.

Et voilà!


Cotto e mangiato! (Mi sento tanto la Parodi oggi, benvenuti nella mia cucina!)

11 commenti:

  1. Oddio le unghie da Gargoyles!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che cacchio di dita ha, sembrano raggrinzite.

      Elimina
  2. mammamia ma che numero di scarpe ha?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ora che me lo fai notare, sembrano una sleppa da 45!

      Elimina
  3. comunque mi hanno detto che a Translandia cercavano una buffona di corte... fate presente la cosa alla "Signorina"...

    RispondiElimina
  4. Sarà che ero rimasto ad Umbrella ma sono proprio sconvolto... Che cavolo le è successo?! Macchebrutta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sta leggermente evolvendo, come i pokemon!

      Elimina